NUTRIAGE

 Il "Gene della Longevità"

Come puoi attivare il tuo "gene della longevità"?  Una volta individuato il gene SIR2 e la sua capacità di estendere la durata della vita,  si è cercato di scoprire come attivare SIR2 , senza ricorrere ad un intervento di tipo genetico. Fino ad un decennio fa circa, il solo modo .scientificamente provato, per prolungare la durata della vita, era quello di limitare drasticamente l'apporto calorico. Nel 1935,il biochimico Clive McCay della Cornell University ha dimostrato che la restrizione calorica è la chiave della longevità. In ogni specie considerata, la restrizione calorica è in grado di prolungare la vita e il ritardo declino funzionale età-correlato .

Ma c'è un grosso problema con la restrizione calorica: è irragionevole.

La maggior parte delle persone,infatti, anche coloro che desiderano vivere in buona salute e vitalità per i decenni a venire – potrebbe non essere in grado di limitare le loro calorie al livello necessario. Ecco perché alcuni degli scienziati che sono in prima linea nella ricerca sull' invecchiamento, come il Dr. Leonard Guarente, iil Dr. David Sinclair (Direttore Harvard Medical School dei Laboratori Glenn per i meccanismi biologici di invecchiamento), e il Dr. Christoph Westphal ( medico e genetista esperto ad Harvard), stanno cercando di sviluppare un farmaco che possa attivare il gene SIR2 . La loro ricerca è molto promettente e siamo in attesa di vedere sviluppi interessanti nei prossimi anni. Ma da tests emersi recentemente si è evidenziato che ci può essere un modo per attivare il gene SIR2, rallentando il processo di invecchiamento e vivere più a lungo una vita sana, senza costose sperimentazioni ed interventi genetici, senza attendere che le nuove molecole dei farmaci "anti-aging” arrivino sul mercato, e inoltre, senza la 'sofferenza' di una dieta fortemente restrittiva.

Download Full Premium themes - Chech Here

София Дървен материал цени

Online bookmaker Romenia bet365.ro